Gi.Bi.

Aguzza la vista

Posted on: 7 giugno 2017

Corso Piave

Incredibile ma… vero

Un’ edicola e cinque centraline. Albero a parte, su 6 possibili “basi di lavoro” di espressione culturale urbana, solo una non risulta essere adeguatamente taggata

Il caso? Una dimenticanza? Si andava di fretta? Bomboletta spray terminata? O più semplicemente una centralina sostituita di recente.

Certamente bisognerà provvedere al completamento dell’ abbellimento di quell’angolo di via…

Annunci

2 Risposte to "Aguzza la vista"

Cosa disegneresti  tu?

Inviato da smartphone Samsung Galaxy.

Io nulla. Il decoro urbano viene prima di tutto. Capisco l’arte dei graffiti, ma questa non è cultura, è solo imbrattamento. Altra roba sono i murales e i graffiti, manifestazioni sociale e culturale diffusa in tutto il pianeta, basata sull’espressione della propria creatività tramite interventi pittorici sul tessuto urbano. Qui invece si sta parlando di imbrattamenti ovunque: muri del centro storico, statue, abitazioni, scuole, segnali stradali, cassonetti, saracinesche, finestre e porte. E a giustificazione di tutto questo, si dice: ho scritto quella frase su quel muro della scuola per ricordare i tre anni trascorsi in quell’istituto. Ma se quel muro o facciata ha secoli di vita, solo lui avrebbe il diritto di raccontare la sua storia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: