Gi.Bi.

Cicche: ordinanza rispettata

Posted on: 17 agosto 2017

Ferrara, da fine marzo multa di 100 euro per chi getta cicche in strada

di | 18 marzo 2012
Emilia Romagna
Il sindaco Tagliani dichiara guerra ai fumatori distratti e promuove il provvedimento come un gesto di civiltà per tutta la città.

Cento euro di ammenda per un mozzicone di sigaretta buttato per terra. Questo il provvedimento normativo deciso dalla giunta del sindaco Tiziano Tagliani che entrerà in vigore tra dieci giorni nella città estense. Saranno i 160 vigili e le 120 guardie ecologiche volontarie ferraresi a poter comminare, grazie al permesso del prefetto, le multe.

“La città è di tutti, più riusciamo a tenerla pulita, più si attiverà un meccanismo di emulazione per cui gli incivili saranno incentivati a smettere di buttare cicche per terra”, ha dichiarato Tagliani, fiero di questa nuova sanzione che ricalca lo spirito di quella ideata per chi faceva palle di neve l’inverno scorso in città, “Non se ne poteva più di vedere cumuli di sigarette buttate sul selciato, soprattutto davanti ai bar, i ristoranti e le università”.

Tutti rispettosi di questa ordinanza?

Sembrerebbe di sì a guardare Piazza Municipale: nemmeno una cicca in terra

Ma guardiamo più da vicino questo tombino, anzi guardiamo dentro la grata..

D’altra parte l’ordinanza vieta di buttare cicche in… terra, non nei tombini…

Foto T. Da

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: