Gi.Bi.

Il parcheggio

Posted on: 24 marzo 2019

Il parcheggio.

Qui non c’entra la partita allo stadio o qualsivoglia altra manifestazione. E’ parcheggio selvaggio tutti i giorni.

E’ solo questione di arrivare, parcheggiare indipendentemente se vi è la possibilità o meno di sostare regolarmente.

Se poi si occupa anche parte del marciapiede o su spazi riservati al transito di biciclette non ha importanza…

6 Risposte to "Il parcheggio"

Meditate gente…meditate

Bene “meditate gente… meditate”, manca per me, la seconda parte, ovvero: prima di parcheggiare…

tagliare le gomme !!!!

Mai dire mai, della serie potrebbe essere un avvertimento, tale soluzione…

E’ ormai una consuetudine occupare marciapiedi e ciclabili non solo con pali, cartelli, transenne, ma anche con auto, moto e bici. Tanto, a che serve tanto spazio inutilizzato? Forse per offrire transito a pedoni o a ciclisti? Non sia mai, ma invece da deposito perenne di transenne e magari temporaneo per auto, moto e cicli. Le regole del codice della strada sono sospese arbitrariamente a favore dello spettacolo, che deve essere favorito, auspicato, incoraggiato e accolto nel più ampio dei modi.

Tutto quanto condivisibile. Analisi perfetta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: