Gi.Bi.

Uno strano antifurto

Posted on: 9 ottobre 2019

Servizio bici a pagamento

……………………………………………..

Il servizio prevede che tu puoi, a termine dell’utilizzo, lasciare la bicicletta dove vuoi.

Bene. Ma se l’utilizzo di tale mezzo richiede più soste come fare per ritrovarla nel punto dove l’hai lasciata?

Guardando questa foto non si capisce, a dire il vero, se trattasi di uno scherzo o…

chi ha preso la bici a pagamento, ha voluto legare alla ruota anteriore un cerchione rotto, per essere sicuro di ritrovarla al suo posto. Un mezzo strano per poterla usarla lui solo. Ma…

Foto T. Da

 

 

 

 

 

 

1 Response to "Uno strano antifurto"

AhahahInviato da smartphone Samsung Galaxy.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: