Gi.Bi.

Detto: né capo né coda

Posted on: 28 dicembre 2019

Non avere né capo né coda

…………………………………………………

Un modo di dire che pone l’accento su un discorso inconcludente e, talvolta, fuorviante è il tipico “non avere né capo né coda”, il quale si suole usare proprio per sottolineare qualcosa di inappropriato ed inutile che non ha un senso logico

Se prendiamo per esempio l’immagine di questa bicicletta, la spiegazione di  “qualcosa di inappropriato ed inutile”, è ben dimostrata ed evidente. Come condurla? Forse con un esercizio di destrezza? E’ la bici di un acrobata? O si è provveduto ad “asportare” i pezzi più interessanti? Manubrio e sella…

Foto T. Da

5 Risposte to "Detto: né capo né coda"

…manca il tendone del circo…

Possiamo immaginarlo… Oramai la vita oggi è un circo… purtroppo!

cominciando dall’alto….

Giova, la foto mi ha fatto ricordare un tempo remoto. Facevo il turnista e un mio collega portava nel suo armadietto la sella ed il manubrio della sua bici. Non fu mai derubato, al contrario di quando era solito chiuderla soltanto con una catena.

Avevi un collega che leggeva il futuro… un veggente…
Ciao e buone cose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: