Gi.Bi.

Archivio dell'autore

Quartiere Giardino

………………………………….

Bellissimo il progetto di portare la cultura in strada. Ecco un esempio di piccola biblioteca nel verde pubblico cittadino dove chiunque può soffermarsi a leggere o fare uno scambio depositando uno dei suoi libri prendendo un altro in prestito

P.le G. Bruno

………………………..

Bruttissimo invece la scelta di abbandonare sul ciglio della strada, anziché introdurre nell’apposto contenitore a fianco, materiale illustrativo, riviste e pubblicità..

V.le IV Novembre

………………….

Due modi diversi di divulgare la cultura e/o la lettura…

Annunci

Blocchi alla circolazione

Limitazioni alla circolazione in città per i veicoli maggiormente inquinanti dall’1 ottobre 2018 al 31 marzo 2019
…………………………………….
Dove e quando
Le limitazioni sono valide nell’area del centro abitato di Ferrara (escluse le strade “corridoio”) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30, oltre che nelle domeniche ecologiche.
…………………………..
Chi è interessato
I veicoli interessati dai divieti di circolazione sono in particolare quelli:

  • a benzina pre euro e euro 1
  • i diesel pre euro, euro 1, euro 2, euro 3
  • i ciclomotori pre euro.

………………………………………………………………

Meglio “circolare” con veicoli non a motore per evitare eventuali sanzioni

Verde pubblico angolo Via Poledrelli – Viale Cavour – Corso Isonzo

 

 

La pubblicità

………………………..

Il pianeta pubblicitario comprende la pubblicità commerciale, che ha lo scopo di invitare all’acquisto e la pubblicità sociale, che si prefigge di suscitare nei cittadini comportamenti socialmente utili…

 

o indispensabili!

 

 

Corso Biagio Rossetti

…………………………………

Foto T. Da

Con la famosa “Addizione Erculea”, voluta dal Duca Ercole I d’ Este e realizzata dall’ architetto di corte Biagio Rossetti (Ferrara, 1447 circa – Ferrara, 1516), a partire dal 1492, Ferrara diverrà la prima città moderna d’ Europa. Il nuovo ampliamento verso nord, al di là delle Mura Medievali e del fossato della Giovecca, si avvaleva di due assi importanti e quasi ortogonali tra di loro: la Via degli Angeli (che nell’occasione fu rettificata e ampliata) e la strada dei Prioni (oggi Corso Porta Mare, Corso Biagi Rossetti, Corso Porta Po), la quale univa due porte, quella di San Benedetto ad ovest (ora distrutta) e quella di San Giovanni Battista ad Est, di cui rimane il torrione di guardia.

Cenni storici di Francesco Scafuri – Storico del Comune di Ferrara

Darsena City

…………………………….

“Puliamo il mondo”, iniziativa di cura e di pulizia, un’azione concreta, per avere città più pulite e vivibili. Un piccolo gesto educativo e di senso civico.

Ecco, retro Darsena City, quelli che da lontano assomigliavano a dei fenicotteri tanto che chi transitava sull’altra sponda diceva al bambino:

“Vedi sono dei trampolieri che sostano in acqua prima di riprendere il volo emigratorio”…

 

Purtroppo trattasi di carrelli della spesa, del vicino Supermercato, probabilmente “lanciati” giù dalla sponda per gioco o semplice passatempo.

 

Altro che uccelli acquatici… 

Foto T. Da

 

Il boom della comunicazione: tutti con il cellulare…

Foto inviata da Bruno

………………………………………

Facebook, Instagram e Whatsapp sono i moderni strumenti di comunicazione.

Non ci si guarda negli occhi, si intavola un discorso a distanza e tutto senza usare la parola…

Se oggi  non comunichi con il cellulare o lo smartphone sei “tagliato fuori”…

Ci si isola sempre di più, non hai nessuno vicino a te con cui parlare, qualcuno con cui confrontarti verbalmente. Si risponde con “mi piace” e con il followers a distanza…  E’ una comunicazione “virtuale”.

E che dire del linguaggio usato: parole cifrate o abbreviate per comunicare più velocemente.

Stiamo diventando tanti piccoli robot?

 

 

 

Via Vittorio Veneto

…………………………

Con il post del dell’ 11 Settembre scorso evidenziavamo la potatura di un albero secco da diverso tempo, leggi

https://gibiferrara.wordpress.com/2018/09/11/la-speranza-e-lultima-a-morire/

Ci si chiedeva perché non fosse stato tagliato.

 

Cucù, dopo poco più di un mese l’albero  non c’è più…

Foto T. Da