Gi.Bi.

Archive for the ‘Curiosità’ Category

La rastrelliera

………………………………

Significato di discrezionalità sul dizionario italiano:

“Un margine di scelta tra più possibilità di comportamento”

 

 

Annunci

Fossa del Castello Estense

………………………………………………..

Una nuova colorazione dell’acqua che circonda il Castello Estense: un’attrazione turistica?

Un cambio di colore in onore della nuova Amministrazione Comunale?

Niente di tutto questo.

Semplicemente troppo caldo e il poco movimento delle acque. Ma oramai tutto sta tornando alla normalità.

Foto T. Da

Via Cassoli

……………………

Un conta biciclette spento da giorni in Via Cassoli…

 

Il conta biciclette: ennesimo esempio di sciupio di fondi pubblici, non importa se offerti o regalati, ma sempre soldi nostri. Foto e segnalazione di Sandro.

Questo “contatore”, era stato ideato per contare anche giornalmente, quante biciclette transitavano. Statistica a che pro? Ora è spento. Il totale mensile e quindi anche annuale delle biciclette in transito non si conoscerà. Sarà un problema?

 

 

 

Piazza XXIV Maggio – Acquedotto

…………………………………………………..

Fonte : Portale Turistico – Ferrara Terra e Acqua

Il progetto architettonico fu affidato nel 1929 all’ing. Carlo Savonuzzi.

La costruzione, piuttosto imponente, è alta circa 37 metri e concepita quasi interamente in cemento armato, ma proprio grazie alle felici intuizioni dei progettisti, appare nel contempo sufficientemente armonica ed ariosa. La struttura è caratterizzata alla base da un rilevato in terra, abbellito da due gradinate (una delle quali porta ad una fontana monumentale) e coronato da pioppi, allusivi alle Eliadi, le sorelle del mitico Fetonte che, scriveva un giornalista in quegli anni, colpito da Giove precipita sulla pianura padana trasformandosi nel Po. Alla sommità del terrapieno si eleva l’ampio e massiccio basamento dodecagonale, sul quale si innalzano dodici grandi arcate di 12 metri di altezza che sostengono l’enorme “Serbatoio pensile” della capacità complessiva di 2.500 metri cubi, definito negli anni Trenta il più grande d’Italia; termina la costruzione un coperto con cupola a gradoni.

 

In questi giorni si è provveduto alla normale potatura dei pioppi che circondano tale costruzione

Tutti tranne uno. Perché? E’ ammalato e quindi deve essere soppresso? Vista l’imponenza non crediamo sia stata una dimenticanza…

Seguirà eventuale aggiornamento.

Foto T. Da

Edificio Pubblico – Scuola Elementare Primaria

………………………………

Un pluviale rotto, occasione naturale per insegnare le prime nozioni ortopediche ai bambini delle elementari…

Intervento chirurgico altamente qualificato.

Via Mulinetto

………………………….

Un singolare modo di parcheggiare in attesa di tempi migliori?

Con originale ed economico antifurto?…

Furto delle gomme?…

Che altro?…

Foto T. Da

Piazza XXIV Maggio e Via Castel Tedaldo

………………………………

Auto parcheggiata con la parte davanti in una via, la parte dietro in un’altra via

Se le vie fossero state entrambe con sosta a pagamento, occorre eseguirlo per entrambe le vie?

Occupando due vie, doppio pagamento?