Gi.Bi.

Posts Tagged ‘betafence

Corso Vittorio Veneto

………………………………………..

Altro problema da risolvere per i residenti

Dopo gli spaccini

……………………………………………………………………..

 I Betafence ad occupare parte della carreggiata…

……………………………………………… 

 I parcheggi selvaggi

(Quando si dice: avere il parcheggio sotto casa)

Ora ci si mettono pure le api !!!

Quando questo Corso ritornerà ad essere un viale “normale” come tanti altri?

Foto T. Da

 

Il Quartiere Giardino sorge all’interno della cerchia muraria cittadina ed è delimitato da via Darsena a sud, corso Isonzo ad est, viale Cavour a nord e via San Giacomo ad ovest. Comprende strade importanti come corso Piave, corso Vittorio Veneto, via Cassoli e via Poledrelli.

Quartiere Giardino

………………………………

All’interno di questi vie si trova lo stadio comunale Paolo Mazza.

In P.zza XXIV Maggio domina l’Acquedotto.

Ovunque antichi simboli dei miti greci nell’architettura rinascimentale, nelle statue e nelle piante, con alberi che hanno un significato allegorico legato alla leggenda di Fetonte. Praticamente ferraresi e turisti ammirano il fiume Po, che a 300 m è proprio visibile nel ramo del Po di Volano sulla Darsena estense.

Il Quartiere Giardino, denominato così, per vie dei viali alberati, del verde pubblico con i suoi parchi incantati che hanno ridisegnato, negli anni recenti, l’ex Fortezza Pontificia e Piazza delle Armi.

Corso Piave

Il Quartiere con i suoi giardini è una delle zone più belle e più verdi di Ferrara.

 

P.le G. Bruno

Durante gli incontri casalinghi della Spal, per motivi di ordine pubblico, vengono adottate delle misure di sicurezza. Si è ricorso all’installazione di Betafence che non vengono mai rimossi. Anche le transenne vengono “dimenticate” ai bordi delle vie. Solo dopo denunce e rimostranze dei residenti vengono rimosse.

Via Fortezza – Angolo Via P. V

Ma non si dovrebbe, a termine di ogni singola manifestazione, rimuovere il tutto con il ricovero in un luogo sicuro? In Centro Storico e non solo, dopo il termine di un evento si provvede a liberare il suolo pubblico, perché non lo si fa anche nel Quartiere Giardino?

E’ divenuto un Quartiere usa e getta?

Guarda il video

 

Incrocio Corso Piave e Via Montegrappa

……………………………………………..

Può un Betafence non essere allineato perfettamente a livello dell’ asfalto stradale?

Certamente che no. Ma se siamo in presenza di un marciapiede e il Betafence deve essere posizionato a partire da questo, di norma dagli 8 ai 10 centimetri superiore al manto stradale che si fa?

Si alza di almeno 10 centimetri il manto stradale creando un dosso artificiale.

Betafence, in questione, in fase di “montaggio”…

Considerando il loro peso e materiale probabilmente non idoneo, ecco le conseguenze…

 

 

Sarà anche un “Gioiellino di Stadio” ma le vie attorno un po’ meno…

Illuminiamo i Betafence

…………………………………………………..

 

Corso Vittorio Veneto e le sue ville, impreziosito da moderne “porte”, che si trasformeranno in invalicabili barriere, per delimitare l’area di parcheggio dei tifosi ospiti.

Perso per strada, dopo solo tre anni, l’albero di Natale in P.zza XXIV Maggio – Acquedotto perché non si è pensato di decorare con addobbi e luci i Betafence? Donerebbero splendore al Quartiere Giardino oltre ad essere un’originale attrattiva per i turisti. Arte e cultura moderna: una creatività tutta ferrarese.

Dopo questa provocazione si ricorda che i Betafence erano stati posizionati come manufatti mobili; da un anno e mezzo sono lì, fermi quindi fissi, in un viale dal valore monumentale e storico.

Solo l’ex Chiosco Gelateria “La Siberiana” stravolgeva l’aspetto architettonico e paesaggistico del Quartiere procurando degrado?

La prospettiva di Corso Vittorio Veneto direzione P.zza XXIV Maggio – Acquedotto.

Problema sicurezza Stadio P. Mazza

………………………………………………………………..

Betafence, se non li conosci non li ami! Eccoli

In gruppo

In cammino verso le vie adiacenti lo Stadio Mazza

Eccoli uniti tra di loro

Però a cancelletti aperti…

puoi acculturarti… Sommo Vate docet…

 


Di la tua!

Per segnalazioni: gibiferrara@gmail.com

…………………………………………………..

Video per il raggiungimento delle 100.000 visite del blog

Visitatori

  • 104.271