Gi.Bi.

Posts Tagged ‘centro cittadino

Venerdì 31 Luglio 2015 – Davanti alla Cattedrale

Sono le ore 16.30 c.ca. Chi transita in Centro avrà notato un extracomunitario seduto sul sagrato della Cattedrale. E’ caduto, si è fatto male? No probabilmente voleva “solamente” riposare un po’ seduto in quel preciso posto

uomo seduto - Copia

Ma certamente “rovinava” l’estetica e l’immagine  del Salotto Cittadino tirato a nuovo di recente con nemmeno un sampietrino fuori posto… Ecco allora arrivare tre agenti della Polizia Municipale

arrivano i vigili - Copia

Sembra quasi nella foto, qui sotto, che venga “additato” dai passanti come uno che “rovina” il Centro Cittadino… come dire: “alzati e cammina” non puoi rimanere qui…

uomo additato - Copia

Poi arriverà anche una pattuglia delle FF.OO che faranno desistere l’extracomunitario da quell’atteggiamento “irresponsabile”…

Allora viene spontaneo chiedere: come mai tanta attenzione per il Centro Cittadino? Non dovrebbe essere così anche per il resto della città?

In centro si notano sempre più di una pattuglia delle FF.OO o della Polizia Municipale e della Guardia di Finanza sostare o transitare continuamente. Si vuole forse dare un’immagine di pulizia, ordine e sicurezza ai turisti che visitano la città? Che tutto va bene?

Ma i cittadini che risiedono nei quartieri non dovrebbero avere gli stessi diritti? Se un residente chiama da fuori del Centro Cittadino per segnalare un comportamento simile (sic.!) ci sarebbe la stessa solerzia con cui si è intervenuti l’altro ieri?

 

Via San Romano

L’intenzione era la solita: pulire una via del Centro Cittadino. Ma in questo caso ecco l’imprevisto! La spazzatrice ha un guasto ed anziché pulire… sporca…

foto spazzatrice guasta

Praticamente l’effetto contrario, ma può succedere.

Segnalazione T. Da – News

Da La Nuova Ferrara del  20 aprile 2012

«Più portaceneri per avere meno cicche in giro»

L’ordinanza ‘anti-mozziconi’ rende più pulite le strade, ma rischia di imbrattare le opere architettoniche del centro cittadino. Almeno così la pensa un gruppo di studenti universitari fuori sede che ha voluto esprimere la propria opinione in difesa della città che li ospita.

«La lotta dichiarata dal Comune contro la cattiva abitudine dei cittadini di gettare le ‘cicche’ di sigaretta per terra è giusta e sacrosanta – premettono Massimiliano Mautone e Francesco Carità -; questa guerra, se così la si può definire, viene combattuta con una multa salata che giustifica le onerosissime spese per la pulizia urbana, ma non è tenuto conto delle indirette conseguenze negative».

I due studenti non ce l’hanno con l’ammenda, ma con i comportamenti cui sono costretti i passanti-fumatori per evitarla. «Studiamo a Ferrara da cinque anni e non abbiamo potuto fare a meno di osservarne le bellezze architettoniche; proprio per questo motivo ci dispiace constatare che per ottemperare alla norma, non pochi fumatori spengano la sigaretta sui muri adiacenti ai cestini non curandosi dell’importanza storica che essi rappresentano».

Ecco quindi la proposta per trovare una soluzione assieme all’amministrazione comunale che preservi i muri dei palazzi, specie di quelli storici (anche se il rispetto vale per tutti gli edifici): «Serve l’installazione di più posacenere, dove i cittadini possano spegnere la sigaretta e un’adeguata segnaletica che aiuti anche i turisti al rispetto della norma; si tratta di due strumenti senza i quali riteniamo controproducente e non corretta l’ordinanza comunale».

Corrado Magnoni

————————————————————————————————————-

Nell’attesa che venga quel giorno… (installazione di posaceneri) ecco in due metri quadrati, Via Cortevecchia angolo omonima Piazzetta, c.ca 6.000 euro (60 cicche a euro 100 cad.) di ammenda andata in… fumo

Via Cortevecchia

 Via Cortevecchia 2

Ma i posaceneri, se verranno installati come saranno? Devono rispettare, anche loro, certe caratteristiche architettoniche e/o vincoli urbanistici? E poi, se installati, siamo sicuri che i cittadini rispetteranno l’ordinanza?


Di la tua!

Per segnalazioni: gibiferrara@gmail.com

…………………………………………………..

Video per il raggiungimento delle 100.000 visite del blog

Visitatori

  • 104.271