Gi.Bi.

Posts Tagged ‘Corso Isonzo

Pulendo i muri di Corso Isonzo, lato numeri civici dispari, dalla Stazione delle corriere di Rampari di San Paolo alla rotonda di Via Darsena, in alcuni tratti rimangono i manifesti pubblicitari di avvenimenti datati decine di anni or sono.

Naturalmente non c’è da scomodare la Soprintendenza per questi “ritrovamenti”, ma sono a testimonianza che le pulizie andrebbero fatte più frequentemente o utilizzando gli appositi cartelloni pubblicitari.

Foto e segnalazione di Sandro

Annunci

Corso Isonzo

………………………….

Una ciclabile al centro di uno spartitraffico verde e alberato, interrotta da vari incroci, dove occorre dare la precedenza alle auto…

Ed infatti le biciclette transitano ancora sulla strada

Boh…

Foto T. Da

RACCOLTA DI FIRME   PER SENSIBILIZZARE   L’AMMINISTRAZIONE   COMUNALE   DI   FERRARA,   SULLA   SITUAZIONE   RIGUARDANTE   L’ILLUMINAZIONE   PUBBLICA   CARENTE   DELLA   CICLABILE   DI   VIALE   IV NOVEMBRE  –  FERRARA

Link interessati o clicca su Categoria – Raccolta firme ciclabile

https://gibiferrara.wordpress.com/category/raccolta-firme-ciclabile/

https://gibiferrara.wordpress.com/2013/03/06/raccolta-firme-aggiornamento-2/

https://gibiferrara.wordpress.com/2013/02/19/raccolta-firme-aggiornamento/

https://gibiferrara.wordpress.com/2013/02/03/raccolta-firme/

—————————————————————————————————————————————-

Nel mese di giugno si sono tenuti due incontri in merito al miglioramento dell’ illuminazione nelle vie del nostro quartiere ed in particolare alla raccolta firme per la ciclabile di Viale IV Novembre.

Presenti gli Assessori Modonesi e Sapigni, il  Dirigente Capo del Comune ing. Capozzi e due tecnici comunali, il Presidente di Circoscrizione I – Sig. Calò, il  Sig. Giorgio Benini del Centro di Mediazione del Comune e due residenti.

In sintesi il Comune, per la manutenzione ordinaria dell’illuminazione, ha in atto un contratto di servizi con Hera (fino al 2017) finanziato su plafond annuale, mentre per la manutenzione straordinaria utilizza risorse di bilancio.

L ’ammontare per il 2013  è già stato aggiudicato o è in corso di aggiudicazione. Non sono pertanto disponibili, in bilancio, altre risorse per il 2013.

Venendo all’area di illuminazione di Viale IV Novembre – Corso Isonzo – Via Poledrelli – tratto di Paolo V e Corso Piave, uno studio preliminare svolto dai tecnici prevede il completo rifacimento dell’ illuminazione con un percorso spalmando gli interventi sui prossimi 3 bilanci comunali per consentire la sua realizzazione con una progettazione unica su 3 annualità, dal 2014 al 2016.

Per completo rifacimento si intende, per Viale IV Novembre e Corso Piave di spostare la linea attuale dalla parte opposta dove ora si trovano i pali, quindi dalla parte della ciclabile per IV Novembre e dalla parte opposta della tribuna dello stadio per Corso Piave. L’importo complessivo verrà messo nel bilancio preventivo a settembre 2013 per la copertura.

A fronte della situazione delle vie IV Novembre e Corso Piave, si stanno già svolgendo dei test finalizzati a sostituire gli esistenti pali di illuminazione con pali più bassi, che restino sotto fronda ed abbiano un’inclinazione più adeguata (eliminando l’attuale arco) per aumentare la luminosità e con corpi illuminanti nuovi. Si farà rientrare questa operazione nell’ambito del vigente contratto di servizi con Hera per la manutenzione ordinaria (senza quindi costi aggiuntivi), quindi non si tratterà di uno spostamento dei pali sull’altro lato delle strade interessate (come invece prevede il progetto su menzionato) ma di un potenziamento dell’illuminazione con orientamento della luce, per IV Novembre verso la ciclabile, per Corso Piave verso il marciapiede opposto.

A fine lavori, settembre-ottobre avremo un altro incontro con l’Assessore ed i Tecnici del Comune per fare il punto della situazione e vedere se gli interventi attuati hanno dato risultati soddisfacenti.

Volutamente non si menzionano cifre, in quanto sarà compito dell’ Amministrazione Comunale fornirle, a lavori ultimati o a bilancio preventivo approvato.

image 5

                                          Foto “La Nuova Ferrara”

Per non dimenticare da 15 anni sono così…

I paletti bianchi e rossi e la segnaletica sulla sinistra ti stanno ad indicare che dovresti notare “la mia presenza” … Buona Fortuna…

Per la prima volta nasce il marchio di qualità ETG. L’ha ideato la Provincia di Ferrara e vuol dire: Emozioni Tipiche Garantite.  Il visitatore potrà provare lo Stupore tipico garantito, il Sorriso tipico, il Piacere tipico, la Serenità tipica o l’Entusiasmo, anche questo, naturalmente garantito.

A richiesta, si riassumono l’ E.T.G. – Emozioni Tipiche Garantite che si possono provare girando per la città

Via Cortevecchia. Ecco l’ E.T.G. – Esondazione Tipica Garantita

Visibile ad ogni temporale. Munirsi di un ombrello per assistere all’evento.

———————————————————————————————–

Piazza Cortevecchia. Ecco l’ E.T.G. – Eterna Toilette Guasta

Da alcuni anni é fuori uso. Ma i negozianti dicono che svolge ancora il suo compito. Basta aprire la porta (che ora si vede socchiusa) posizionarla contro la centralina (verso il muro)  e … voilà la trasformazione: da toilette chiusa a toilette aperta e una nuova E.T.G. – Estemporanea Toilette Girevole.  Il tutto, tra l’altro, gratuitamente. Che cosa vuoi di più dalla vita?

Aggiornamento: dall’ 11.08.2011 non é più visibile. La toilette è stata rimossa.

—————————————————————————————————

Zona Stadio – Ecco l’ E.T.G. – Emozionanti Transennamenti Gratuiti

Gratuiti e gratificanti soprattutto per chi vorrebbe transitare alle 11.00 della domenica mattina, ma trova già le transenne posizionate addirittura tre o quattro ore prima dell’inizio della partita.

—————————————————————————————————-

Piazza XXIV Maggio E.T.G. – Evolute Trasgressioni Generazionali

Spingi tu che spingo anch’io, vediamo se si sradicano ….

————————————————————————————————

Via Garibaldi E.T.G. – Estemporaneo Tunnel Gradevole

Come assemblare l’ Arte (rastrelleria in ferro massiccio) e la Natura (erbacce)

————————————————————————————————

Corso Isonzo E.T.G. – Epilogo Torre Gradevole

Si mette male per la Palazzina e la Torre dell’ex Mercato Ortofrutticolo Ferrarese in Corso Isonzo. Da anni, é in un evidente stato di abbandono.

————————————————————————————————-

Darsena San Paolo E.T.G. – Engineering Technology Green

Come incrementare il verde cittadino in modo economico e geniale.

————————————————————————————————–

Via Garibaldi angolo Via Gusmaria E.T.G. – Elegante Testimonianza Giurassica

Reperto archeologico  composto da: vaso e sottovaso di plastica in evidente stato di decomposizione, pianta ornamentale essiccata da tempo memorabile. All’ interno del reperto archeologico una bottiglietta di incerta provenienza: metodo di inaffiamento artigianale o semplice lancio, andato a segno, di qualche buontempone?

————————————————————————————————–

Da caditoia a tombino ermetico – Zona Acquedotto E.T.G. – Esprimiamo Tanta Gratitudine

E’ vera che la non sistematica e periodica pulizia delle caditoie potrebbe essere motivo di studio per gli alunni delle scuole Govoni e Poledrelli per apprendere sul posto, il fenomeno della “METAMORFOSI” ovvero “la trasformazione di un oggetto in un altro di diversa natura”, ma che dire dei periodici allagamenti ai garage, cantine e seminterrati dei residenti, al verificarsi di violenti temporali?

————————————————————————————————–

continua ….