Gi.Bi.

Posts Tagged ‘fiori

P.le G. Bruno – Un Parco veramente pubblico…

……………………………………

Da Wikipedia

Un luogo pubblico è uno spazio pubblico a cui può accedere chiunque senza alcuna particolare formalità, essendo quello il suo scopo ed utilizzo normale e prevalente (ad esempio strade, piazze, giardini pubblici, spiagge demaniali).

Nella foto inviata da Susanna si notano, dal basso verso l’alto:

a) – Tulipani ed altre piantine adornano ed impreziosiscono un’aiuola;

b) – Un podista transita lontano dai gas delle auto e dallo smog cittadino:

C) – Un naturalista amante della botanica osserva o studia un albero.

 

Annunci

P.le G. Bruno – Quartiere Giardino 

……………………………………………………………….

Un contrasto disarmante. Ruspe (sullo sfondo) per rendere sempre più sicurezza attorno allo stadio P. Mazza mediante posizionamento dei Betafence 

 

Si toglie manto erboso per sostituirlo con cemento, riducendo sempre di più il verde pubblico.

Ma la tenacia di questi bambini che difendono la “loro” aiuola, i “loro fiori” è sinonimo di amore e passione per il verde.

 

Vade retro… cemento. Lo dicono i bambini di undici nazionalità diverse.

Via Garibaldi

…………………….

Se non lo fa chi dovrebbe…

ecco come contrastare il disinteresse per la pulizia delle nostre vie. Una rastrelliera adornata con dei fiori, probabilmente opera di un cittadino,  amante dell’ordine e della pulizia a contrastare il degrado e l’incuria.

Poi se, per caso, ogni tanto, chi ha o avrebbe il dovere di togliere erbacce, provvedesse in merito, i cittadini, sentitamente, sono a ringraziare…

Foto T. Da

Via Zemola

Con alcuni post vi abbiamo aggiornato su di una Madonnina, tanto cara ai residenti e non solo, presa di mira, diverse volte, sembrerebbe da alcuni ragazzi. Leggi:

https://gibiferrara.wordpress.com/2016/09/10/rubata-di-nuovo-la-madonnina/

https://gibiferrara.wordpress.com/2016/09/11/una-cento-mille-madonnine/

https://gibiferrara.wordpress.com/2015/10/27/che-male-faceva/

———————————

Ora è stata rimessa e quindi la si può notare circondata da fiori

Non è stata scolpita in un tronco d’albero, non guarda dall’alto la valle, ma è un simbolo per chi risiede in quel borgo e per quanti transitano di là

 

 

 

Quartiere Giardino – Mercoledì 16 Novembre 2016

Tre cose ci sono rimaste del “Giardino”: gli alberi, i fiori e i bambini.

—————————————–

Dal progetto “Adottiamo un’aiuola” – Scuola Poledrelli – Terze Elementari

Guarda il video

 

Piazzale G. Bruno

Osservare dei fiori in un’aiuola del Giardino, quartiere questo, una volta uno dei più belli della città, fa nascere una speranza: un risveglio verso l’ambiente, la natura e l’amore per verde da parte di “qualcuno”…

Non ha importanza chi li ha piantati, importante che “qualcosa” si muova.

Ma le  parole forse non contano, vediamo le foto

Com’era

prima

——————————–

Ora

foto-6

p-le-g-bruno-2

passione

Se poi sono dei bambini che hanno “abbellito” l’aiuola, allora la volontà di riqualificare il verde del Giardino non verrà meno… Almeno dovrebbe essere così!

————————————

Ecco le fasi della “trasformazione” dell’aiuola

Guarda il video

Dopo il recente post, vedi

https://gibiferrara.wordpress.com/2016/09/10/rubata-di-nuovo-la-madonnina/

al posto della Madonnina rubata, alcuni residenti fanno il seguente appello:

“Dopo che oltre a rubare la Madonnina sono stati devastati anche i vasi di fuori tutt’attorno,  finché non ci sarà la prossima, portatene una, anche piccola, anche di un centimetro. Vorremmo ci fossero mille Madonnine e il cuore di tutti o di molti di voi. Grazie”

via-zemola-2

Eccole, stanno arrivando…

via-zemola-2-copia

Foto inviata da Susi