Gi.Bi.

Posts Tagged ‘Polizia Municipale

 

Quartiere Giardino

Un parco giochi frequentato da bimbi

Parco T. Toti-Sauro

Nulla di anormale se non fosse che il tutto si svolge sotto lo sguardo di una pattuglia della Polizia Municipale

Polizia Municipale 2

Tutto questo perché quel verde pubblico (ma anche altri) oramai è, abitualmente, frequentato da adulti che occupano giorno e notte i giochi del parchetto.

Ecco quindi intervenire, dopo lamentele, petizioni e proteste dei residenti una pattuglia della Municipale

Auto Municipale

altrimenti…

Giochi occupati

Ma è normale che per accedere ai giochi i bambini devono avere la protezione della Polizia Municipale?

 

Annunci

V.le IV Novembre 9 – Comando Compagnia Centro – Polizia Municipale

La torre presenta da tempo pannelli in evidente stato di precarietà. Si tratta della ex-Gil, sede ora di un
distaccamento di Vigili Municipali. Probabilmente i pannelli sono stati considerati non troppo pericolosi: infatti solo sotto la loro esatta verticale sono stati posti due barriere di avvertimento….come se cadendo, i pannelli, non potessero superarle…come già ha fatto un esemplare a terra. La sfuriata di vento di qualche giorno fa non ha prodotto  che piccoli mutamenti…quindi “continuiamo a sperare?”

IMG_20150820_082302

IMG_20150820_082434

Segnalazione e foto di Sandro

Venerdì 31 Luglio 2015 – Davanti alla Cattedrale

Sono le ore 16.30 c.ca. Chi transita in Centro avrà notato un extracomunitario seduto sul sagrato della Cattedrale. E’ caduto, si è fatto male? No probabilmente voleva “solamente” riposare un po’ seduto in quel preciso posto

uomo seduto - Copia

Ma certamente “rovinava” l’estetica e l’immagine  del Salotto Cittadino tirato a nuovo di recente con nemmeno un sampietrino fuori posto… Ecco allora arrivare tre agenti della Polizia Municipale

arrivano i vigili - Copia

Sembra quasi nella foto, qui sotto, che venga “additato” dai passanti come uno che “rovina” il Centro Cittadino… come dire: “alzati e cammina” non puoi rimanere qui…

uomo additato - Copia

Poi arriverà anche una pattuglia delle FF.OO che faranno desistere l’extracomunitario da quell’atteggiamento “irresponsabile”…

Allora viene spontaneo chiedere: come mai tanta attenzione per il Centro Cittadino? Non dovrebbe essere così anche per il resto della città?

In centro si notano sempre più di una pattuglia delle FF.OO o della Polizia Municipale e della Guardia di Finanza sostare o transitare continuamente. Si vuole forse dare un’immagine di pulizia, ordine e sicurezza ai turisti che visitano la città? Che tutto va bene?

Ma i cittadini che risiedono nei quartieri non dovrebbero avere gli stessi diritti? Se un residente chiama da fuori del Centro Cittadino per segnalare un comportamento simile (sic.!) ci sarebbe la stessa solerzia con cui si è intervenuti l’altro ieri?

 

 

Miracolo a Ferrara – Corso Martiri

Dopo due nostri precedenti post

https://gibiferrara.wordpress.com/2014/01/20/il-quiz-dei-quiz/

https://gibiferrara.wordpress.com/2014/03/12/in-attesa-della-decomposizione/

evidenziavamo che dalla fine del 2013, in Centro Storico, era stata abbandonata una bicicletta incatenandola ad un palo della fermata del tram

Proprio ieri transitandole davanti, la bicicletta si trovava in questa posizione rilassante

foto bici rilassante

Abbiamo chiesto delucidazioni, additando tale mezzo imprigionato da tanto tempo, ad un responsabile della Polizia Municipale che transitava proprio in quel punto, ricevendo questa spiegazione:

non si può provvedere alla sua rimozione perché non intralcia il passaggio dei pedoni o di altri mezzi, non è considerato un rottame perché integra nelle sue parti

 

Istruiti, colti e sapienti dopo queste delucidazioni e preparandoci di rivederla chissà per quanti altri mesi incatenata a quel palo,  trascorsa una notte, questa mattina ecco SIM SALA BIM… e la bicicletta non c’è più…

la bici non c'è più

 

E’ andata in decomposizione? O che cosa è cambiato da un giorno all’altro? Un’ ordinanza comunale notturna?

In collaborazione con T. Da – News

Corso Martiri

La bicicletta sosta da circa 40 giorni in ogni posizione. A seconda dei giorni la si può notare: a terra, appoggiata al palo della fermata, o in alto (come in questo caso)…

Bici  in Corso Martiri

a) – E’ di un dipendente della Tper, autista del tram di questa linea andato in ferie;

b) – La Polizia Municipale attende che il proprietario venga a riprendersela per multarlo, visto che non si potrebbero legare cicli ai  pali della segnaletica;

c) – E’ stato dato l’incarico ad una ditta specializzata per rimuoverla;

d) – O è il solito problema del: a chi sta? Forse alla Protezione Civile?

e) – Che altro?

In collaborazione con T. Da – News

Si dice che per:

Prevedere un temporale. All’aperto, si inspira l’aria e si prova a riconoscerla. Se, non è particolarmente profumata, vuol dire che le piante stanno rilasciando i loro scarti per effetto della bassa pressione – quindi è in arrivo un temporale.

Prevedere la pioggia. Si può utilizzare un barometro naturale come le foglie di quercia o di acero. Se sono rattrappite, significa che hanno assorbito molta umidità e quindi è pioggia in arrivo. Lo stesso per il legno, che diventa molto odoroso.

E Il vento? Da est segnala pioggia, da ovest bel tempo. Se il vento è forte, significa che c’è uno sbalzo di pressione, un altro segnale di cattivo tempo.

E la luna? Se è chiara e pulita, vuol dire che la bassa pressione ha ripulito il cielo dalle particelle di polvere. Ma la bassa pressione è sinonimo di pioggia. Ancora più interessante è intravedere come un cerchio intorno alla luna: brutto segnale.

E poi gli animali. Il bel tempo è confermato da molti uccelli che volano alti in cielo. I gabbiani non volano se presentono pioggia in arrivo. Le mucche tendono ad accovacciarsi o a stare attaccate le une alle altre se il tempo volge al peggio. Davvero curioso: i gatti tendono a pulirsi le orecchie con la pioggia in arrivo.

Prevedere quando si sarebbe installata la Polizia Municipale in V.le IV Novembre.  Dai mass-media? Da comunicati stampa del Comune. No. L’avevamo anticipato a marzo 2013 vedi

https://gibiferrara.wordpress.com/2013/03/13/scommettiamo-che/

dalla sistemazione del marciapiede di Viale IV Novembre, altezza civico 9, ex-sede di Agire Sociale e C.S.V. Centro Servizi Volontariato. In questi giorni si è provveduto a sistemare, il marciapiede davanti alla nuova Sede del Comando Centro della Polizia Municipale. Entro fine mese una quarantina di Vigili della Polizia Municipale si trasferirà qui. Ecco la conferma…

Futuro ingresso Polizia Municipale

Com’era sino all’altro giorno

Marciapiede

Perché allora non auspicare altri trasferimenti di Uffici Comunali, Provinciali e di Amministrazioni Pubbliche in molte zone della città se questo può comportare miglioramento e sistemazione dei marciapiedi antistanti, delle vie o strade, un potenziamento dell’illuminazione,  sistematica pulizia delle fognature, ecc…

Problema sicurezza uguale per tutti?

Hanno sistemato le transenne

transenne

Poi arriva una colonna di mezzi e cellulari della Polizia di Stato e Carabinieri, auto della Guardia di Finanza e Polizia Municipale

Forze dell' Ordine

I cellulari della Polizia di Stato a presidiare gli incroci

Forze dell' Ordine 2

Forza dell' Ordine 3

A volte arriva anche l’elicottero che volteggiando per ore sul quartiere, dall’alto coordina le operazioni

Elicottero sullo Stadio P. Mazza

che sia la volta buona si chiedono i residenti del Gad?

Ecco arrivare i controlli nel quartiere, le retate per ristabilire ordine e legalità nel Quartiere. Forse è arrivato a destinazione, dopo anni, l’allarme di insicurezza in cui vivono i residenti di questo Quartiere, a seguito dei “movimenti dei popoli”,  

Illusione. E’ ripreso il campionato di calcio e quindi cotanto spiegamento di Forze dell’Ordine serve per il servizio d’ordine  allo Stadio P. Mazza per le partire del campionato di seconda divisione della Spal, perché anche senza la presenza di tifosi ospiti, occorre comunque sempre “vigilare”.

A chi chiedeva di limitare i transennamenti e la chiusura delle vie adiacenti lo stadio nelle partire cosi dette “non a rischio” un’alta carica della Questura (tre anni fa c.ca) dichiarò: una manifestazione sportiva può sempre essere un pretesto per far giungere in città dei malintenzionati pronti a tutto. Noi aggiungiamo un suggerimento: per l’inverno prossimo futuro sono previste come ogni anno, delle nevicate sull’ appennino. Poiché non sappiamo il giorno esatto, a partire dai primi di dicembre, chiudiamo l’autostrada e le principali vie di comunicazioni …

Quindi per gli incontri di calcio è il caso di affermare: “The show must go on” lo spettacolo deve continuare…

Poi ai residenti  e/o cittadini le Autorità dicono negli incontri istituzionali che le Forze dell’Ordine hanno poco organico, pochi mezzi e poche risorse. No agli straordinari. Ma per una partita di calcio si trovano sempre  decine di uomini per il suo regolare svolgimento.

Poi il bello è che, quando rientri a casa, se hai la “fortuna” di abitare in Zona Stadio, ti fermano e ti chiedono i documenti. Mentre sei  davanti alla transenna per l’identificazione, ovvero se abiti proprio lì più avanti ecco passare lo spaccino in bicicletta, vicino alla tua macchina e al Vigile. Transita contromano, senza dispositivi luminosi e a volte anche sul marciapiede perché sta “lavorando” . Ma tu non puoi dire nulla altrimenti sei un razzista…

Anzi per il per il Gad, devono trovare regolare svolgimento le: risse, lo spaccio, il degrado, l’insicurezza… Verrebbe da dire: “The show must go on” lo spettacolo deve continuare, ma oramai molti sono stanchi di subire…

Fino a quando?